Riserva naturale Foce del Platani

Riserva naturale Foce del Platani

La foce del fiume Platani e i terreni adiacenti, costituiscono la riserva naturale orientata, un tratto di mare con una flora ricca e variegata, scenari mediterranei ed incantevoli, spiagge dorate e mare azzurro, eucalipti, acacie e pini, che si sovrappongono a specie arbustive spontanee e alla vegetazione tipica mediterranea.
La riserva è stata istituita per tutelare l’ecosistema costiero e le numerose specie di uccelli come: l’airone cenerino, l’airone rosso, il gabbiano reale e il falco di palude.
Il paesaggio della riserva è completato dalla meravigliosa falesia di Capo Bianco, roccia a picco sul mare.
La Riserva, dotata di parcheggio, punti di informazione, aree attrezzate, è percorsa da facili sentieri che consentono di muoversi sia all’interno dell’area boscata, parallelamente alla linea di costa, sia sulla spiaggia, sia in prossimità della foce, i sentieri fuggitella e della foce sono percorribili anche a cavallo e in bicicletta.

 

Articoli Correlati